i Soci Archeotuscia

 

Credo proprio di non sbagliarmi quando affermo che i soci Archeotuscia sono e possono essere tutte quelle persone che hanno a cuore i Beni Culturali e Patrimoniali che arricchiscono e rendono unico non solo il territorio della Tuscia ma l'Italia intera, che molti ci invidiano ma che in pochi realmente sanno apprezzare ed amare. Per questo tra gli obbiettivi e le finalità di questa associazione vi è principalmente  l’individuazione, classificazione e catalogazione dei beni culturali, nonché la loro valorizzazione, conservazione, promozione e diffusione allo scopo di renderli il più possibili fruibili al pubblico interessato. La nostra è una autentica passione nei confronti della cultura che ci muove sempre verso la sua conoscenza.  

 

Dal punto di vista associativo, questo nostro gruppo si riconosce nella democraticità e nella libertà associativa delle persone e dei gruppi sociali ed è fondata sulla sovranità dell’assemblea e l’eleggibilità degli organi direttivi.

Il consiglio direttivo dell’associazione dura in carica due anni e quello attualmente in vigore decade il 31/12/2019 ed è costituito dal presidente Luciano Proietti, vice presidente Francesca Ceci,  vice presidente vicario Raffaele Donno; coordinatrice della segreteria Simonetta Pacini; coordinatori delle escursioni Mario Sanna e Luciano Proietti; coordinatrice degli incontri culturali e delle conferenze Francesca Ceci; coordinatore delle passeggiate culturali Lorenzo Bongiorni; coordinatrici dei siti archeologici di Castel D’asso e Norchia Francesca Pontani e Simona Sterpa; coordinatori sito archeologico Ferento Simonetta Pacini, e Mario Sanna; coordinatrice delle attività con gli Istituti scolastici Annalisa Scarponi e Giovanna Ottavianelli; coordinatrice della Rivista Archeotuscia news Felice Fiorentini. Incarichi esterni al consiglio Direttivo: coordinatori del sito web Luciano Proietti e Andrea Zolla; coordinatori degli eventi Raffaele Donno e Simonetta Pacini; coordinatore per la comunicazione ed i rapporti con i media Giuseppe Rescifina. Responsabili delle sezioni esterne: per Tuscania (VT) Roberto Quarantotti; per Soriano nel Cimino (VT) Andrea Zolla. Il collegio sindacale è composto da Marco Zolla e da Giovanni Pacelli. Giuseppe Pagano è stato nominato presidente onorario dell’associazione per il suo impegno e per i progetti che sta portando avanti, di indubbio valore storico, artistico e culturale per la città di Viterbo.