LA RICONQUISTA DI FERENTO A.D. 2017

 

 

 

 

 

PROGETTO

AREA ARCHEOLOGICA DI FERENTO

SABATO 3 E DOMENICA 4 GIUGNO 2017

 

“LA RICONQUISTA DI FERENTO A.D. 2017“

 

CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI VITERBO E DEL MINISTERO DEI BENI CULTURALI

 

           

 

 

L‘Associazione ARCHEOTUSCIA ONLUS e l'Associazione di promozione culturale LEGIO IIII FLAVIA FELIX, attiva nel campo della rievocazione storica e archeologia sperimentale, organizzano all'interno dell'area archeologica di FERENTO, due giornate di eventi rivolti al pubblico con lo scopo di fare conoscere e riscoprire aspetti della vita dell'Antica Roma e di far conoscere e valorizzare il parco archeologico dell’antica città di Ferento (Viterbo).

 

            Gli eventi si articoleranno con la seguente programmazione:

 

Sabato 3 giugno dal pomeriggio

            -     allestimento del campo legionario

            -     addestramento dei legionari

        allestimento di banchi didattici.

 

Domenica 4 giugno apertura dalle ore 10:00

        visita al campo militare

        banchi didattici

        didattica sulle legioni e sui mezzi di assedio

        addestramento, marce e formazioni

 

Domenica pomeriggio dalle ore 17:00 inizio spettacoli nel Teatro

        ingresso del corteo dell'imperatore con la sua scorta

        accensione del fuoco sacro e riti delle Vestali

        lotta gladiatoria

        danze antiche romane

        dimostrazioni delle legioni

 

Al tramonto l'area archeologica sarà illuminata da fiaccole, lanterne e bracieri.

 

Infine, Domenica 4 giugno dopo l’evento finale, verrà distribuito un ristoro a base di panini con porchetta e bibite, da un ambulante autorizzato.

 

L’EVENTO E‘ FINALIZZATO ALLA RACCOLTA FONDI PER IL SITO ARCHEOLOGICO DI FERENTO.

L’INGRESSO SARA‘ LIBERO CON OBLAZIONE VOLONTARIA SUL POSTO  

 

GRADITA PRENOTAZIONE MAX 1000 POSTI INFO 328/7750233 SIMONETTA.

 

 

INFO UTILI

 

E' presente ampio parcheggio per le macchine in prossimità del sito archeologico + parcheggio a spina di pesce adiacente all'area di tiro a volo per 10 camper.

 

Il sito archeologico di Ferento è raggiungibile tramite

  • bus Cotral da Viterbo direzione Bagnoregio (fermata al bivio distante 1 km dal sito archeologico)
  • bus giallo Francigena da Viterbo direzione Grotte S. Stefano (fermata al bivio distante 1 km dal sito archeologico)
  • con servizio Taxi H24: telefono 0761-1876 (www.taxiviterbo.it )

Per pernottare e/o mangiare:

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0